Tre giorni a Siviglia

Per visitare Siviglia in Spagna, che sotto l’aspetto architettonico è stupenda, bastano 3 giorni (facendo le cose con comodo). Per prima cosa andate a vedere la Cattedrale di Siviglia, la Catedral de Santa María de la Sede, protetta dall’UNESCO come patrimonio dell’Umanità, è la più grande Cattedrale cattolica del mondo, costruita su quella, che durante il regno musulmano degli Almohadi, era una moschea; il suo famoso campanile, la Giralda che è poi divenuto il simbolo di Siviglia, era il minareto della moschea.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Real Alcázar, Plaza de España e Plaza de Toros, sono tutti  vicini ed in una giornata potete visitarli senza problema. Tranne Plaza de España, che è aperta al pubblico, i restanti sono a pagamento. Dopo queste visite potete fare un salto ai diversi quartieri: Barrio Santa Cruz (di giorno) e Barrio di Triana (di sera), dove troverete tanti bei negozietti e ottimi posti dove mangiare. Assaggiate assolutamente, le Tapas, il Gazpacho e il Salmorejo, un bicchiere di sangria e una buona birra. Ma fate attenzione a selezionare dove mangiate la Paella. Se siete appassionati di Flamenco potete anche cercare uno spettacolo: li fanno in tanti bei localini ogni sera.

Sevilla la Giralda
La Giralda.

Leggete anche:
Viaggio in Spagna.
Vi annuncio che ho lasciato il mio cuore a Siviglia
♣°☼°♣ *♫♥♫*

Annunci