A salvaguardia del mare

Il mare…
lo amo, lo incontro ogni giorno, potrei starmene a guardarlo e parlargli per ore. A volte mi risponde con voce amica, più volte incostante, beffardo, sleale; ci sono giorni in cui mi si presenta con gli abiti di uno straccione sporco e puzzolente. Non posso biasimarlo, è infelice e scontento di essere considerato uno scolo per i nostri marasmi, un contenitore per le nostre mondezze, inquinanti, vituperanti. Dobbiamo rispettarlo e fare qualcosa per lui!
Luci di settembre
Sogno e spero di incontrarlo sempre nella sua veste migliore,
voglio trattenere negli occhi la visione del profondo blu, come in
queste foto:  il mare della caletta dell’antica diga, l’isola di Trieste.
Trieste
Annunci