Udine per voi

Credevo che mi aspettasse una giornata di relax, invece è diventata un’escursione a
Udine, sulla via che porta all’Austria!
Il caso volle che  mi capitò l’occasione di recarmi a Udine(FVG), da cui mancavo da alcuni anni, credo che dall’ultima volta di anni siano passati almeno sei. Non che Udine si trovi lontana da Trieste, ma dalla mia città mi sposto soltanto quando devo farlo. Ed è per questo motivo che non ebbi mai l’occasione parlarvi della città di Udine, la quale è situata al centro della regione friulana.
“Dista, in linea d’aria, poco più di 20 km dalla Slovenia, e circa 54 km dall’Austria. Ciò la pone in una posizione strategica, presso l’intersezione delle direttrici europee est-ovest (Corridoio 5) e nord-sud (Via Iulia Augusta), ora riconosciuta dall’Unione Europea come parte del Corridoio Baltico-Adriatico, sulla via che porta verso l’Austria e verso l’est europeo”.
2014-02-23-udAffacciata sulla centrale piazza Libertà, è una loggia pubblica in stile gotico veneziano, i lavori iniziarono nel 1448 e terminarono nel 1457. Nei secoli a seguire subì varie modifiche e, dopo l’incendio che la distrusse nel 1876, fu restaurata seguendo i disegni originali.
Di fronte alla loggia del Lionello, rafigurata nella prima foto, si trovano la loggia ed il tempietto di San Giovanni, erette nel 1533. La chiesa, anticamente dedicata a san Giovanni, ora è adibita a tempietto ai Caduti. Sempre di fronte alla loggia del Lionello, si ergono le statue di Ercole e Caco, attribuite ad Angelo de Putti. Fonte web
2014-02-23

Annunci