Va dove ti porta il cuore

Sono qui… in compagnia delle mia fragilità,
che con le parole non so descrivere
come chi ha lasciato in  eterno
dei solchi nell’anima mia.

separatore

“…In quella notte, all’improvviso, mi ero accorta di una cosa e cioè che tra la nostra anima e il nostro corpo ci sono tante piccole finestre; da lì, se sono aperte, passano le emozioni, se sono socchiuse, filtrano appena. Solo l’amore le può spalancare tutte insieme e di colpo, come una raffica di vento…” ~ Susanna Tamaro, “Va dove ti porta il cuore” ~

2015-04-14 Demoni e meraviglie
Venti e maree
Lontano già si e ritirato il mare
E tu
Come alga dolcemente accarezzata dal vento
Nella sabbia del tuo letto ti agiti sognando
Demoni e meraviglie
Venti e maree
Lontano già si e ritirato il mare
Ma nei tuoi occhi socchiusi
Due piccole onde son rimaste
Demoni e meraviglie
Venti e maree
Due piccole onde per annegarmi.
Jacques Prevert (1900-1977)
underworld

Annunci