La cattedrale di Chartres

Chartres si trova a meno di cento chilometri da Parigi. L’importanza di questa cittadina francese deriva dalla presenza di uno dei più grandi simboli dell’architettura medievale: la sua bellissima cattedrale. La cattedrale Notre-Dame de Chartres. Il fattore decisivo che la fa prevalere tra le altre cattedrali francesi è il suo buono stato di conservazione, specialmente delle sculture e delle vetrate.
Chartres-r_p
”La cattedrale di Chartres fu costruita nel quinto secolo;  bruciata nel 1194, venne ricostruita in soli venticinque anni. Alla ricostruzione partecipò tutta la popolazione. Furono applicate le tecniche costruttive più avanzate del tempo, con uno sforzo (anche finanziario) molto elevato. Da allora niente è più stato in grado di danneggiarla; né le guerre di religione, né la Rivoluzione Francese, e nemmeno la seconda guerra mondiale.
Il suo aspetto attuale è quello realizzato nel 1220. La loro caratteristica principale è data proprio dalla loro particolare costruzione: le pietre possono essere tolte dal loro posto completamente intere e poi posizionate dove si trovavano precedentemente. Questa loro caratteristica ha fatto sì che durante la guerra esse furono spostate e, quindi, vennero salvate, specialmente durante i bombardamenti della prima guerra mondiale.“
chartres

Annunci