Bandiera blu a Grado, l’isola del sole

Le perle turistico-balneari di Grado e Lignano continueranno a far sventolare sui pennoni delle spiagge e delle cittadine la Bandiera Blu assegnata dalla Fee. Grado continua così a essere la spiaggia italiana che, assieme alla località balneare di Moneglia in provincia di Genova, ha conquistato in assoluto il maggior numero di volte  ( 23 per l’esattezza) il prestigioso vessillo al quale tutti gli abitanti della mia regione, FVG, e tutti i turisti guardano con attenzione!

Vi lascio un mio video con delle foto della escursione in giornata a Grado, l’isola sabbiosa posta tra il mare e la laguna e collegata alla terraferma da un ponte girevole. È sempre stata una delle mete più rinomate dell’Adriatico non solo per le sue spiagge, ma anche per gli eleganti centri di cure termali e per il caratteristico centro storico. Una vasta pineta e una zona di tipo carsico conferiscono ulteriore varietà all’isola.
La motonave di linea, che può trasportare fino a 200 passeggeri, collega 3 volte al giorno, Trieste a Grado per tutta l’estate fino a fine agosto.

Annunci