Attempata? No!

16 - 2Una attempata blogger si racconta… non fraintendiamoci, “attempata” perché mi sopportate da almeno 9 anni!
Andiamo al dunque: io di quando in quando ricevo degli inviti per partecipare a dei test per mettere in luce la mia personalità, quindi oggi, 22 maggio, presi la decisione di accontentarvi. 
Le mie abitudini:
1) mi sveglio quando mi sveglio… cioè, quando mi sveglio sono sveglia, ma devo svegliarmi da me, sennò “sò cavoli amari”.
2) quando mi sveglio faccio almeno 5 minuti di streching.
3) la prima cosa che faccio al mattino quando mi alzo: bevo un bicchiere d’acqua, poi faccio la colazione che comprende un yogurt magro, infuso o tè senza zucchero e biscotti.
4) per pranzo mangio bene, cioè: primo, secondo e verdura. Non mangio tra un pasto e l’altro e se ciò succede, salto la cena oppure faccio una lunga passeggiata.
5) sono convinta di essere in forma, quindi mi mantengo tale facendo una vita attiva e piena d’interessi.
6) non vado mai a nanna senza avermi levato il “trucco” e messo la crema da notte.

16 - 4Sono “barbosa” lo so, ma posso rinunciare a molte di queste priorità se il caso me lo richiede. Per esempio: i miei cari, i miei viaggi, i miei blog, le mie foto e i miei video. 
A mia volta rivolgo l’invito a chiunque volesse partecipare al gioco.

Annunci