The mother in law

Ovvero il decalogo delle suocere, ma non di tutte le suocere, “le suocere”, senza contare che esistono anche i suoceri, e molti sono peggio delle “suocere“!

Regole sicure per conoscere, quindi evitare le insidie della specie.

Suocera perfetta
Una specie protetta. Lascia i suoi cuccioli liberi di fare all’amore con chi vogliono. Sono delle ottime cuoche, lasciano il frigo sempre pieno. Fanno i fatti loro e lasciano la casa libera ogni fine settimana.

Suocera e nuora

Suocera adorabile (Io)
Sottospecie dell’amorevole con A maiuscolo, la quale adotta la fidanzata/(o), del figlio/a, ascolta i loro problemi e fa il tifo per il matrimonio. Rara e in via d’estinzione, chi la cattura non la molla più.
Suocera intrigante
Adora immischiarsi nei fatti vostri e quando meno te la spetti incomincia a tessere le lodi alle sue ex. Imperturbabile insegue i suoi progetti che non collimano mai con i tuoi, nei quali per stanchezza ti lasci trascinare. Di solito va ad abitare con i sposi. Specie da girare l’angolo appena la vedi.
Suocera double face
Fa la finta tonta, quando le racconti qualcosa prende le tue parti, ma appena la lasci va spifferare tutto al suo cucciolo. Non fa mai nulla contro di te se sei presente, appena volti le spalle ti bidona. Specie da prendere con le pinze.
Suocera fashion
Di come sei non le interessa sapere, vede soltanto come ti vesti. Il suo moto è: l’abito fa il monaco, quindi per lei non conti nulla se non ti vesti firmato! Specie da raggirare con un falso loock di grido.
Suocera vipera
Pericolo pubblico. La sua lingua velenosa taglia ogni tentativo d’innamoramento dei suoi cuccioli, mettendoli, con ogni mezzo, una/o contro l’altro/a. Purtroppo è il tipo più comune.
Suocera sgobbona
Possiede tre occupazioni ben retribuite, fa lo jogging, palestra, l’idromassaggio,ed è un ottima cuoca. Adora i lavori domestici e pretende dai compagni/e dei suoi cuccioli la stessa manualità e benevolenza verso il lavoro. Specie da scappare via a gambe levate.

Annunci