Le cinque perle della Liguria in video

Le foto che trovate nel video furono scattate tra il 25/28 aprile del 2007, durante una mia escursione alle Cinque Terre, quei paesini pittoreschi che nel 2012 hanno subito tanti danni e che auguro al mondo, perché sono patrimonio di tutti, che ritornino al loro splendore. Alle “Cinque Terre” passai 4 giorni all’insegna del bel tempo!

Ricordo le camminate di 5 ore che facevo per scattare le foto del panorama che si stagliava dagli alti e molte volte impervi sentieri che costeggiano le ripide colline liguri! Mi fermavo ad ammirare i fondali marini e poi alzavo gli occhi, su, su verso le terrazze coltivate a vitigni, che davano le vertigini solo a guardarle. Ma è valsa la pena….!
Poi in treno per visitare Santa Margherita ligure e in bus fino al famoso Portofino, lì mi sentivo come una diva degli anni ’50, intenta a camminare per le strette stradine che portano al porto dove riposano i panfili in attesa dei loro ospiti.

La salita che porta alla chiesa dedicata a San Giorgio, altra scarpinata fino al Faro e da lì stordirsi con il panorama mozzafiato. Giorni all’insegna dello sfinimento, ma anche di mangiate pantagrueliche accompagnate dal buon vino ligure… in ottima compagnia!

Le Cinque Terre sono delle aree mediterranee naturali più belle della Liguria e della costa Tirrena. Cinque miglia di costa rocciosa racchiuse da due promontori, cinque paesini arroccati su speroni di pietra in minuscole insenature. La viticoltura, tipica della zona, ha contribuito a creare un paesaggio unico al mondo con i tipici muri a secco, caratteristici delle colline a strapiombo sul mare cristallino con baie, anfratti ed incantevoli spiaggette tra gli scogli.

Annunci