Buon pesce d’aprile

GRANDI CLASSICI

  • Desktop fittizio: il classico scherzo in cui imposta come sfondo del desktop una foto del desktop stesso, completa di icone, mentre le vere icone si rimuovono lasciando credere alla vittima che i collegamenti non funzionino più. Per metterlo in pratica, si nasconde la taskbar di Windows (click destro sulla taskbar > ProprietàNascondi automaticamente > OK), si crea uno screenshot del desktop (tastoSTAMP e “incolla” in qualsiasi editor d’immagini), lo si imposta come sfondo, si crea una nuova cartella e ci si trascinano tutte le vere icone dentro.
  • MOBILE
    • Cambiare le abbreviazioni su iPhone/iPad: se la vittima designata per il vostro pesce d’aprile ha un iPhone o un iPad ed ha lasciato il suo gingillo elettronico incustodito nelle vostre vicinanze, prendetelo subito, recatevi in Impostazioni > Generali > Tastiera > Aggiungi abbreviazione ed impostate delle abbreviazioni assurde per parole usate frequentemente. Scrivere un SMS o un messaggio su Facebook diventerà un inferno!
Annunci