A candle for Tibet

A candle for Tibet


La vigilia dell’apertura dei Giochi Olimpici di Pechino è stata l’occasione per manifestare con una veglia collettiva in contemporanea con il resto del mondo con l’accensione generale delle candele alle 21 ora locale.

A Trieste intorno alle ore 21, davanti all’omonima chiesa di Piazza Santo Antonio, è iniziata la veglia pubblica in solidarietà del popolo tibetano. Anche Trieste, insieme a Roma, Milano, Senigallia e Vicenza, in Italia, è uno dei numerosissimi luoghi al mondo in cui persone sensibili al tema dei diritti umani si sono dati incontro e pacificamente hanno acceso le candele, in segno di protesta contro la violazione dei diritti umani in Tibet.

Ecco l’elenco delle località nel mondo dove si sono tenute le veglie pubbliche: http://www.candle4tibet.org/en/vigils

Si prevede che non meno di 100 milioni di persone in tutto il mondo accenderanno una candela la libertà in Tibet!
Accendiamo la nostra candela con la speranza che la sua luce illumini le tenebre dell’oppressione e della tirannia.

Vi lascio qualche foto scattate con il cell della veglia svoltasi a Trieste.

Annunci